Esempi di business card per avvocati e studi legali

Rappresentanti d’azienda e liberi professionisti non possono in alcun modo prescindere da un buon bigliettino da visita. Il contatto quotidiano con i potenziali clienti rende infatti auspicabile l’utilizzo di uno strumento promozionale agile, leggero, pratico e allo stesso tempo creativo e una business card ben realizzata è senza dubbio quanto di meglio si possa realizzare a questo scopo. In questo articolo vi mostriamo una bella rassegna di business card per avvocati e studi legali in genere che possono essere un ottima fonte di ispirazione per tutti coloro che decideranno di aprire un nuovo contest creativo sulla piattaforma BestCreativity dove ogni giorno migliaia di graphic designer sono impegnati nella realizzazione di progetti grafici professionali.

Business card per avvocati: la scelta del font

Ma come si realizza una buona business card per avvocati? Oltre a dare un’occhiata alle splendide realizzazioni grafiche in mostra qui sotto, ci permettiamo di segnalarvi alcuni piccoli (o grandi) errori da evitare assolutamente quando ci si accinge a realizzare un bigliettino da visita per rappresentanti di studi legali e simili. Innanzitutto la scelta del font e del “motivo” tipografico sono fondamentali dal punto di vista comunicativo e della mera comprensione delle informazioni impresse sul bigliettino. Molto spesso avvocati e studi legali cadono nella tentazione di utilizzare caratteri tipografici troppo piccoli o ancora peggio in corsivo. Noi vi consigliamo di evitare questo tipo di scelta e di optare invece per caratteri semplici e ben leggibili come dimostrano anche i bigliettini che vi mostriamo qui sotto.

Le info di contatto in una business card per avvocati

Un altro aspetto da considerare con attenzione concerne in particolare la tipologia delle informazioni impresse nel bigliettino da visita e soprattutto il “come” sono impaginate al suo interno. È bene non sottovalutare questi due elementi in quanto molto spesso il potenziale cliente volge uno sguardo fugace alla business card con l’intento esclusivo di trovare il numero di telefono e l’email tramite cui entrare subito in contatto con lo studio legale. È opportuno dunque che questo tipo di informazioni siano ben visibili e balzino immediatamente all’occhio. Infine anche la qualità del materiale utilizzato per realizzare una business card per avvocati è fondamentale: alcuni studi infatti dimostrano che anche il tatto può essere un fattore determinante per l’efficacia di un bigliettino da visita.