Dar vita a una business card nel 2021: principali trend

Come si realizza nel 2021 un bigliettino da visita in uno stile al passo con i tempi? Quali sono i principali trend da seguire nella realizzazione di una business card?

In questo articolo cercheremo di rispondere a questa semplice domanda rivelandoti e mostrandoti le ultime tendenze in questo specifico ambito del graphic design.

Ne abbiamo individuati 6 che si focalizzano sulla sperimentazione di caratteristiche e dettagli assai differenti tra loro: colori, materiali, forme, ecc.

Forse ti è già capitato di vedere bigliettini come questo.

business card trend

 

Il primo business card trend che vogliamo segnalarti infatti è la trasparenza. Grazie alla loro inusuale consistenza, questi “oggetti” plasticosi stanno riscuotendo un grande successo. Per diversi motivi: sono stilosi, piacevoli al tatto e soprattutto resistenti all’usura, caratteristica questa da non sottovalutare considerando la fine che fa solitamente l’80% dei bigliettini classici…

Gutenberg probabilmente uscirebbe pazzo per questi bigliettini realizzati con il timbro. Sono sempre di più i designer che amano questo stile un po’ vintage sia nell’estetica che nella funzionalità: i timbri sono estremamente versatili e offrono tante possibilità dal punto di vista creativo. Quindi perché non utilizzarli anche nella creazione di bigliettini da visita?

Molto spesso si tende a vedere una business card come un supporto a due dimensioni per cui il contenuto è solitamente relegato sul fronte e/o sul retro. Ma tieni conto che esiste anche una terza dimensione, il bordo! È vero, sul bordo forse non potrai inserire del contenuto testuale ma puoi sicuramente utilizzare il colore e rendere il tuo bigliettino originale e creativo.

Il tema dell’ecosostenibilità tocca da vicino tutti quanti noi. La terra è una e dobbiamo preservarla in ogni modo. Uno dei business card trend più diffusi da questo punto di vista consiste nell’utilizzo di carte riciclate. Di solito queste carte esercitano un fascino notevole, perché richiamano un po’ il passato, e si prestano molto bene a un utilizzo artigianale. Cerca di usare una grafica con colori e tratti tenui proprio per dare maggiore risalto al materiale.

Ormai i Qrcode non sono più una novità, sono dappertutto e quindi anche sui bigliettini da visita. Rappresentano un sorta di “passaggio” tra la realtà e il mondo online e risultano molto pratici proprio in quanto permettono al tuo potenziale cliente di accedere immediatamente al tuo sito websenza dover digitare nulla. Una gran comodità! E anche dal punto di vista estetico ci si può sbizzarrire…

Infine l’ultimo business card trend che vogliamo segnalarti consiste nell’uso di sfumature e gradienti di colore. Si tratta di una tendenza in voga già da diversi anni, ma che non accenna sparire. Anzi, appare sempre più forte. I gradienti creano un effetto di volume e al tempo stesso elegante che è ancora in grado di stupire e fare la differenza.

Photo credit: Freepik