Carta intestata per imprese e business top class

La carta intestata al pari dei biglietti da visita professionali rappresenta un ottimo strumento attraverso cui veicolare l’immagine aziendale e la filosofia su cui si fonda l’azienda stessa. Rappresenta quindi un mezzo che consente non solo di fornire informazioni, ma anche soprattutto di mostrare e diffondere la più volte citata brand identity. Occorre dunque prestare molta attenzione alle scelte stilistiche che si compiono anche solo in virtù del fatto che molto spesso la carta intestata rappresenta il primo strumento attraverso cui un’azienda entra in contatto con il proprio potenziale cliente.

Progetto grafico per carta intestata e immagine coordinata

carta intestataNon è dunque sufficiente realizzare un buon logo e un sito web moderno e funzionale; tutta l’immagine dell’azienda deve essere coerente con la brand identity e quindi declinata attraverso media differenti (tra cui appunto anche la carta intestata) per poter raggiungere il maggior numero di persone possibili. Ma come si realizza un progetto grafico di stationery in grado di comunicare in modo convinecente i valori aziendali e catturare così l’attenzione del potenziale cliente? Qui di seguito pubblichiamo alcune considerazioni su come creare progetti grafici per carta intestata di qualità. Non prima, però, di avervi ricordato che grazie a BestCreativity imprese e organizzazioni di qualunque tipo possono richiedere la realizzazione grafica di immagine coordinata attraverso la modalità dei contest creativi.

5 suggerimenti per realizzare progetti di carta intestata

1 – Un buon progetto per carta intestata richiede il massimo livello di semplicità. Una grafica lineare e senza fronzoli è l’ideale per comunicare al proprio pubblico l’idea di un’azienda trasparente, pulita, precisa ed efficiente.

2 – E’ importante includere nel progetto grafico le informazioni di contatto essenziali, ovvero indirizzo, numero di telefono ed email. Non fornire informazioni superflue che occupano solo spazio e distraggono l’utente.

3 – Il progetto grafico deve essere coerente con l’immagine aziendale: logo, font, colori e stili in genere devono essere concordi con la vostra idea di azienda.

4 – Un elemento poco considerato talvolta è la qualità della carta; al contrario è fondamentale perchè il cliente deve potere riconoscere l’identità dell’azienda anche al tatto.

5 – Attenzione ai font che utilizzate nella carta intestata: assicuratevi che siano perfettamente leggibili oltre che gradevoli alla vista…