Come essere più produttivi nel design evitando 7 cattive abitudini

Una buona produttività sul lavoro, specie se si tratta di un lavoro creativo, richiede tanto allenamento quotidiano.

La capacità di produrre, infatti, va conquistata sul campo giorgio dopo giorgio, con impegno e fatica.

Per ottenere ciò occorre fare i conti con una serie di cattive abitudini che è bene evitare.

In questo articolo vi spieghiamo come essere più produttivi proprio imparando a fare a meno di 8 consuetidini deleterie.

Come essere più produttivi? Evitando di cadere in queste 7 consuetudini

come essere più produttivi

Per prima cosa evitate di guardare continuamente il vostro smartphone. Il cellulare è la prima fonte di distrazione e porta via energie mentali proziose che potreste utilizzare in maniera più proficua per alimentare la vostra produttività.

Rimanete focalizzati sul presente e su ciò che accede nel preciso istante che state vivendo. Perchè? Perchè pensare ad altro mentre state facendo qualcosa non è per nulla allenante per la vostra creatività. Occorre dare mente e corpo all’atto creativo.

Come essere più produttivi facendo più cose contemporaneamente? Praticamente impossibile… Concentratevi su un’unica cosa alla volta ed impegnatevi al 100% per farla bene.

Per chi opera nel campo della creatività la tv può essere una grande fonte di ispirazione, ma per come tutti i media anche fonte di distrazione. Quindi, se state lavorando e soprattutto creando evitate di accenderla.

Anche il contesto può influenzare il vostro grado di produttività. Da questo punto di vista un ambiente di lavoro poco produttivo rischia di influenzarvi negativamente. Fuggite da posti del genere o, se non potete, cercate perlomeno di isolarvi mentalmente.

Non solo gli ambienti, ma anche le persone possono essere improduttive e quindi esercitare una cattiva influenza su di voi. Evitatele con gentilezza.

Infine, non c’è nulla di più inconcludente che provare a realizzare qualcosa senza avere le competenze e la preparazione per farlo. Quindi se non sapete come essere più produttivi, per prima cosa…studiate!