Creativo freelance: le competenze più pagate nel 2022

Essere un creativo freelance oggi offre diversi vantaggi, non ultimo quello di potersi (doversi?) aggiornare continuamente con l’obiettivo di soddisfare la continuamente mutevole domanda di mercato.

Nuove competenze infatti si affacciano sulla scena della creatività digitale e molto spesso sono ben pagate proprio per la disparità che sussiste tra domanda e offerta.

Da ciò si evince che coloro che riusciranno a stare al passo con i tempi e ad aggiornarsi costantemente potranno sempre contare su un vantaggio competitivo non indifferente.

Dopo questa breve premessa viene naturale dunque chiedersi: quali saranno le competenze più pagate nel 2022 nel settore creativo?

Cercheremo qui di darti qualche utile indicazione in tal senso.

6 competenze più pagate e cercate di un creativo freelance

creativo freelanceI social media hanno dominato la scena del marketing digitale negli ultimi 10 anni e anche nei prossimi 10 il loro “potere” non sembra destinato a diminuire. Se desideri diventare un social media marketer, sicuramente non si tratta di una scelta sbagliata in quanto è una delle competenze più richieste sul mercato.

Qualche anno fa, proprio in virtù del successo delle piattaforme social, si diceva che la SEO fosse morta. In realtà oggi quella dell’esperto SEO è una delle skill più richieste sul mercato e non è facile trovare professionisti all’altezza in questo specifica disciplina. Quindi se decidi di investire nell’acquisizione di queste competenze e buttarti in questo settore di certo non sbagli, anzi.

Il copywriting è una competenza che non morirà mai. Se ci fosse un pulsante per spegnere Internet e qualcuno decidesse di premerlo, quello del copywriter sarebbe un mestiere che continuerebbe ad esistere al contrario di molti altri. La scrittura è un’abilità immaginativa e creativa tutta umana e come tale acquisirà sempre maggior valore (anche economico) negli anni a venire.

Stessa cosa si può dire anche per la fotografia. È vero, le tecnologie digitali oggi permettono a chiunque di scattare foto di alto livello, ma lo “sguardo” del fotografo è una capacità che nessuna macchina può essere in grado di sostituire. Come l’atto di scrivere, l’atto di cogliere un punto di vista è un’abilità profondamente umana.

Al di là delle criptomonete e dell’enorme hype che si è generato negli ultimi tempi intorno ad esse, la blockchain rappresenta il futuro. La programmazione in questo specifico settore sarà una delle competenze più richieste dei prossimi anni.

Se pensi che in questo scenario il graphic design non avrà più alcun ruolo, beh… ti sbagli di grosso! Come per la scrittura e la fotografia, il disegno grafico è un’abilità che ci definisce come esseri umani e in un futuro dominato dall’automazione e dalle macchine, questa competenza può fare la differenza.

Non possiamo competere con la tecnologia sul piano della velocità, della precisione e della performance, ma nessuna macchina può sostituire la capacità immaginativa della mente umana.

Questa è la nostra forza e la forza di un creativo freelance.

 

Photo credit: Freepik