5 esempi di design per riviste con collage fotografici

L’utilizzo della fotografia è un elemento di fondamentale importanza per la realizzazione di progetti grafici nel campo dell’editoria. In particolare i magazine e le riviste fanno ampio uso di immagini fotografiche e l’impaginazione del layout di pagina deve sempre tener conto dell’equilibrio che si viene a creare tra parti testuali, illustrazioni e foto di alta qualità. Tale equilibrio infatti è fondamentale per garantire al lettore una buona fruibilità dei contenuti. In questo articolo abbiamo deciso di mostrarvi alcuni interessanti esempi di design per riviste e magazine in cui l’uso dell’elemento fotografico appare preponderante.

Casi particolari e originali di buon design per riviste

La copertina di Dash Magazine fa un uso dell’immagine fotografica abbastanza inconsueto: il designer ha dato vita a questa sorta di collage in cui diversi elementi si incastrano tra loro al fine di creare un collage molto particolare e inusuale. Tutto questo non va a discapito della parte testuale (ben leggibile sulla sinistra), né dell’ingrediente visuale più attraente e accattivante della cover (gli occhi della ragazza).

design per riviste

Un buon design per riviste deve saper stare al passo con i tempi e soprattutto influenzare e assecondare al tempo stesso i gusti estetici dei lettori. Questo avviene ad esempio nel caso dell’impaginazione grafica realizzata per questa rivista: l’uso della fotografia è inquadrato all’interno di un layout a griglia che presenta sia elementi di ordine che di creatività.

Che ne dite invece di questo interessante collage in cui elementi fotografici e tipografici entrano in collisione dando vita a un layout molto particolare ma ad ogni modo perfettamente leggibile. Lo spazio bianco in questo caso è essenziale nel garantire il massimo livello di fruibilità dei contenuti riuscendo a creare il giusto equilibrio tra testi, titoli e immagini.

Anche il colore può essere utilizzato in combinazione con le immagini fotografiche per creare un buon bilanciamento tra gli elementi in gioco. Quello che vedete qui sotto è secondo noi un ottimo esempio di design per riviste perchè è in grado di garantire un buon equilibrio tra spazio bianco, colore, immagini e parti tipografiche.

Difficile trovare un’ordine logico nell’impaginazione grafica di questa rivista. Eppure la combinazione tra differenti sistemi a griglia all’interno dello stesso layout riesce a creare un buon dinamismo senza inficiare il livello di fruibilità dei contenuti.