Splendidi esempi di pagina di sito in costruzione

La pagina di sito in costruzione o in inglese “under costruction” è un elemento grafico molto spesso trascurato all’interno di un sito web. Il motivo di questa scarsa considerazione da parte sia dei web designer che dei web master (clienti) è dovuta principalmente al fatto che si tratta di una pagina provvisoria, la cui funzione è semplicemente quella di avvisare gli internauti che il sito è al momento in lavorazione e che sarà pubblicato online entro un determinato lasso di tempo. In realtà dal punto di vista della comunicazione aziendale e del marketing, queste pagine possono giocare un ruolo fondamentale e per questo motivo è buona norma non trascurarne la progettazione e la realizzazione.

Pagina di sito in costruzione per mantenere e sviluppare la brand identity

Se state pensando di fare un aggiornamento importante al vostro sito aziendale oppure avete in cantiere un restyling completo che può richiedere diversi giorni per l’implementazione finale, allora è indispensabile creare una pagina di sito in costruzione che non solo abbia lo scopo di avvisare gli utenti ma anche di mantenere e al tempo stesso sviluppare la brand identity. Si tratta dunque di un elemento di cui non va assolutamente sottovalutata l’importanza a livello comunicativo e di impatto estetico. Per capirlo è sufficiente mettersi per qualche secondo nei panni dell’utente che “atterra” su una pagina “under costruction” come questa.

Come non realizzare una pagina di sito in costruzione

A parte la totale assenza di appeal grafico, una pagina di sito in costruzione come questa può essere davvero disorientante: non c’è il logo aziendale, non ci sono informazioni di contatto come l’email o un recapito telefonico, non ci sono link che rimandano profili e pagine social che potrebbero comunque essere attive, non c’è la possibilità di iscriversi alla newsletter aziendale e soprattutto non ci son informazioni in merito ai tempi di realizzazione. Qualcuno potrebbe pensare che il sito sia stato definitivamente chiuso, abbandonare la pagina e rivolgersi direttamente alla concorrenza. Una pagina “under construction” realizzata in questo modo può farvi perdere tantissimi clienti e mettere in seria difficoltà il vostro business che avete costruito con tanta fatica e impegno nel corso degli anni.

Vi consigliamo quindi di dare un’occhiata agli esempi di pagina di sito in costruzione che abbiamo raccolto per voi qui di seguito, ottimi spunti da cui prendere ispirazione per il vostro sito web aziendale. Buona visione!