Esempi di portfolio digitale dal design minimalista

Coloro che, come te, hanno intrapreso la carriera di designer freelance possono essere considerati come imprenditori di sé stessi.

Cosa significa? Vuol dire semplicemente che ogni decisione e azione nel tuo lavoro deve essere presa e fatta in funzione di aumentare il valore (e la sua percezione) di ciò che puoi dare ai tuoi clienti.

Per questo, proprio come in un’azienda strutturata, devi adottare strategie di marketing per promuoverti e farti conoscere dai tuoi potenziali clienti.

Uno strumento sicuramente efficace in tal senso e che non devi in alcun modo trascurare è il portfolio digitale, ovvero una carrellata online con i tuoi lavori migliori da mostrare ai tuoi potenziali clienti.

 

Un portfolio digitale per attirare nuovi potenziali clienti

Sappiamo con certezza, da statistiche verificate con studi e ricerche, che online l’attenzione degli utenti scema con il passare del tempo.

Stiamo parlando di secondi e minuti, non certo di ore!

Questo vuol dire che non è per nulla facile coinvolgere l’utente, né semplicemente attirare la sua attenzione.

Nel caso di un portfolio digitale è fondamentale che lo sguardo sia subito rivolto ai contenuti senza che altri unitili orpelli distraggano l’utente.

In ragione di ciò ti consigliamo di optare per uno stile minimal in modo appunto che, considerata la generale difficoltà nel catturare la loro attenzione, gli utenti non vengano sviati dal tuo obiettivo, ovvero convincerli della bontà dei tuoi lavori e delle tue capacità.

Quelli che ti proponiamo qui di seguito sono alcuni mirabili esempi di portfolio digitale che ti invitiamo a prendere a riferimento.

portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale
portfolio digitale