Grafica per il web: criticità, problemi ed errori comuni

Quello del web designer è un mestiere in grado di dare grandi soddisfazioni dal punto di vista della realizzazione personale e dell’espressività artistica. Tuttavia anche i disegnatori grafici più esperti e talentuosi possono incappare in trappole ed errori in grado di compromettere irrimediabilmente il loro lavoro. E’ quindi importante conoscere le criticità che si possono incontrare quando si realizza grafica per il web e da questo punto vista l’esperienza indubbiamente aiuta. In questo articolo abbiamo cercato di portarle alla luce in modo da aiutare web e graphic designer iscritti alla nostra community a migliorarsi sempre di più nella creazione di logo e altri progetti grafici.

4 consigli per realizzare grafica per il web

  1. grafica per il webNel disegno grafico in genere l’aggiornamento è fondamentale ed è quindi importante conoscere le tendenze più in voga. Tuttavia occorre fare attenzione perchè, come nella moda, anche in questo settore i trend passano velocemente. Ad esempio, come abbiamo già avuto modo di sottolineare in precedenza, il flat design attualmente sta spopolando negli studi grafici di mezzo mondo, ma quanto durerà?
  2. Un altro fattore da considerare riguarda l’utilizzo della tecnologia da parte degli utenti. Ad esempio realizzare grafica per il web dando per scontato che il vostro pubblico utilizzerà strumenti di ultima generazione per la loro visualizzazione può rivelarsi un grosso errore. Le strade in questo caso che vi si presentano possono essere due: cercare di capire quali mezzi la vostra audience utilizzerà e adeguare di conseguenza il vostro modus operandi, oppure optare per tecniche classiche e universali anche se magari un po’ obsolete.
  3. grafica per il webLa compatibilità con i diversi browser in uso è un’altra di quelle che criticità di cui occorre tener conto nel momento in cui si realizza un progetto web. Prima di rilasciare la nuova versione di un sito web è opportuno controllare che risulti compatibile con le versioni più utilizzate e recenti dei browser in uso.
  4. Di solito si spende un sacco di tempo (giustamente) nel curare e definire al meglio tutti gli elementi che compongono un progetto grafico: font, colori e immagini sono fondamentali, ma è altrettanto importante dare valore e significato agli spazi. La comunicazione via web (e non solo) passa anche attraverso la semantizzazione del vuoto visivo. Questo significa anche realizzare un design più “asciutto”, minimale e incisivo che possa essere letto e compreso più facilmente dagli utenti.