Migliora il tuo processo creativo in 6 semplici mosse

La sperimentazione è la chiave di volta per innovare, in ogni campo.

Questo è ancora più vero per chi opera nel campo della creatività.

Infatti tutti si ritengono creativi, ma pochi sperimentano nuove metodologie riuscendo ad essere davvero innovativi.

Questo articolo è pensato per tutti coloro che, come te, vogliono provare a migliorare il proprio processo creativo, rendendolo più rapido, fruttuoso e appunto innovativo.

Ecco quindi 6 utili consigli per dare nuovo slancio alla tua creatività.

Come rendere il tuo processo creativo più efficace e fruttuoso

processo creativo

Invece di lavorare sempre alla tua scrivania immerso “dentro” il solito schermo, assorto e aggrappato sempre alle solite idee, prova a uscire dal guscio e a condividere e a collaborare con altri, magari con chi si trova nella tua stessa situazione. Il confronto stimola la creatività e aiuta a vedere le cose da angolazioni differenti e sempre “nuove”.

Occorre tuttavia fare attenzione anche all’opposto. Molto spesso infatti i membri di un team perdono troppo tempo in discussioni “non strutturate” e fine a se stesse. Questo comporta innanzitutto una notevole perdita di tempo e in secondo luogo distoglie i singoli componenti della squadra dall’obiettivo prefissato.

L’occhio vuole sempre la sua parte e soprattutto è un strumento davvero incredibile in termini di ispirazione. Tutto ciò che vediamo può rappresentare un input importante per il nostro processo creativo. Per questo le idee nascono nel cervello ma vanno cocretizzate nella realtà in modo da poter essere visualizzate, valutate ed eventualmente corrette.

Si è portati a ritenere che per prendere una decisione occorre ponderare in maniera attenta e meticolosa ogni singola sfumatura. Questo processo rischia “asciugare” ogni tua energia mentale privandoti della forza necessaria per creare e innovare. Rendi il processo decisionale più snello e quindi rapido. E ricorda, non c’è nulla di irreversibile.

Ogni tanto anche il cervello a bisogno di riposare. Può sembra un’ovvietà, ma è sempre bene sottolineare l’importanza di prendersi una pausa ogni tanto. Quindi spegni il pc, alzati dalla sedia e vai a farti un giro. Vedrai che 10 minuti saranno già più che sufficienti per recuperare energie.

Infine non esitare di fronte alle novità. Cogli al volo la possibilità di fare o pensare qualcosa di differente. Cerca di metterti sempre in una posizione favorevole per accogliere nuove opportunità. E soprattutto sperimenta, prova, testa, valuta. Il tuo processo creativo ne trarrà grande vantaggio.